GIANNI A.

Finito ieri sera di leggere il libro “I PELAGRA” e pur essendo di una generazione successiva, alcuni ambienti li ho rivissuti con il sorriso sulle labbra. È scivolato via, da farsi leggere con voglia, poche pagine al giorno ma un appuntamento fisso e piacevole come se lo stesso libro ti chiamasse attenzione…bello…bravo… e soprattutto grazie all’autore per avermi regalato un pezzo di memoria.
Gianni A. – Acqui Terme -Gennaio 2015

Read More